Recensione: La città delle ombre di Paolo Fumagalli.

Buon pomeriggio lettori! Come state, ma soprattutto, in che zona siete? Mi sono assentata per un po’ a causa della lettura di parecchi libri, aspettatevi recensioni e collaborazioni!. Oggi vi porto “La città delle ombre” di Paolo Fumagalli, ringrazio molto l’autore per l’occasione data. Penso sia un libro parecchio interessante è assolutamente da leggere, una storia da scoprire.

Titolo: La città delle ombre.

Autore: Paolo Fumagalli.

Data di pubblicazione: dicembre 2020.

Genere: Urban Fantasy.

Casa editrice: Dark Zone.

Numero di pagine: 169(digitale).

Trama: Nella società moderna non c’è più posto per le leggende. I miti e le storie fantastiche sembrano condannati all’oblio. Le creature soprannaturali hanno perso la loro importanza e sono state esiliate in una città misteriosa.
Stregoni, figli della notte, esseri dannati e spiriti dei luoghi selvaggi cercano di adattarsi alla nuova vita in questa metropoli, a volte nascondendosi e a volte combattendo, all’insaputa degli abitanti umani. Quando un pericoloso angelo caduto si allea con un industriale privo di scrupoli e interessato ai poteri paranormali, la minaccia mette a rischio l’esistenza dell’intera realtà. Una vampira in cerca di vendetta, una divinità legata alla natura e uno sciamano che lavora come investigatore privato si troveranno coinvolti in una spietata lotta per la sopravvivenza per ristabilire l’equilibrio e salvare il mondo.

Recensione: Spero di spoilerare il meno possibile ed inizio con dirvi che l’ambientazione è bellissima, ma non solo l’ambientazione anche le creature mitologiche di cui sono innamorata e lo scrittore ha saputo descrivere tutto nelle minime particolarità. Si parla di perdere un posto nella società e di ritrovarsi in tutt’altra parte.

Il libro si apre proprio con un attacco a Melanie, protagonista che adoro, in modo da catapultare il lettore già in quell’atmosfera. Tra i protagonisti Melanie è stata in assoluto la mia preferita, una vampira che ricerca il fratello. Gli antagonisti anche sono stati descritti perfettamente e ne sono presenti vari e un’altra figura che mi è piaciuta molto è stata il Mago Merlino.

La storia è comunque ambientata in un contesto urbano quindi anche i personaggi sono presentati adatti al luogo.

Si combatterà, si cercherà di salvare le figure soprannaturali e cosa più importante ci saranno molti colpi di scena. Come ben sapete lettori io amo i fantasy e mi sento di consigliarvelo, perché è una lettura emozionante e si legge un costante fiato sul collo.

Spero possiate affezionarvi ai protagonisti come ho fatto io e immergervi completamente nella storia!.

Voto: 🌟🌟🌟🌟/5.

Maria🌟

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...